venerdì 12 luglio 2013

Amaretti e Philadelphia

Una giornata afosa, tanta voglia di dolci, amaretti e philadelphia...direi un mix strano ma che si è rivelato una vera bontà!

Con l'arrivo delle belle giornate calde e soffocanti l'ultima cosa che vorrei fare è accendere il forno per sfornare torte ipercaloriche...e perché mai sudare (di fatica e di caldo!) quando possiamo creare dolcetti sfiziosi e buonissimi in meno di 10 minuti? 

Eccole qui le mie palline con amaretti e Philadelphia, con tanto di variante...bianche per palati fini e sofisticati e nere per chi ama i gusti più decisi (e anche per i più golosi!).


Vi occorreranno:
200 gr di amaretti 
200 gr di Philadelphia
100 gr di cocco disidratato
100 gr di cioccolato fondente
una noce di burro 




Iniziate a fondere il cioccolato con la noce di burro e fatelo stemperare. Utilizzate il microonde è una manosanta!!!

Poi in una ciotola sbriciolate gli amaretti con le mani (non utilizzate il mixer altrimenti otterrete una farina troppo sottile!) e aggiungete il Philadelphia e il cocco.

Una volta mescolato il tutto dividete l'impasto in due parti e in una aggiungete il cioccolato fuso non bollente.

Riponete in frigo gli impasti per almeno mezz'ora per farli rassodare. Trascorso il tempo riprendeteli e cominciate a formare le palline delle dimensioni che preferite riponendole nei pirottini di carta. Tenete in frigo le palline fino al momento di servirle (comunque non meno di un'ora).

E' così piacevole mangiare questi dolcetti cosi freschi!!!

Voi quale preferite? Io impazzisco per quelli bianchi...riesco a distinguere più facilmente il sapore del formaggio e poi adoro gli amaretti..

...li ho persino riempiti a mo' di panino col cioccolato fuso che ho volutamente fatto avanzare!!! :)











55 commenti:

  1. Buonissimi e molto semplici da fare.

    RispondiElimina
  2. yammi! sembrano deliziosi!! ;)

    RispondiElimina
  3. Squisiti, informazioni utilissime. Bel blog!

    RispondiElimina
  4. sembrano davvero ottimi complimenti!!

    RispondiElimina
  5. Ottima l'idea di usare gli amaretti, assolutamente da provare!!!

    RispondiElimina
  6. Complimenti per questa ricetta sembrano buonissimi. :P

    RispondiElimina
  7. una vera delizia, semplici ma dal gusto strepitoso

    RispondiElimina
  8. ma che spettacolo ...devono essere davvero deliziosi...!!!! mi hai fatto venire proprio volgia di farli anche a me!!!!

    RispondiElimina
  9. Noooo gli amaretti li adoroooo, provo questa tua versione mi segno la ricetta per guarnirli in questo modo!!!

    RispondiElimina
  10. Che buoni i tuoi amaretti, complimenti e grazie della bella ricetta!

    RispondiElimina
  11. ottimi gli amaretti così non li ho mai provati, proverò questa ricetta

    RispondiElimina
  12. Mamma mia che bontà!! Quasi quasi mi invito a casa tua!! ;)

    RispondiElimina
  13. che bella accoppiata, saranno buonissimi
    :)
    www.glamourdaymoda.com

    RispondiElimina
  14. che bella idea, devono essere buonissimi, segno subito la ricetta. Buon pomeriggio Daniela.

    RispondiElimina
  15. molto golosi, brava, un abbraccio SILVIA

    RispondiElimina
  16. Una combinazione originale, da provare!

    RispondiElimina
  17. ma che deliziaa!!io da buona golosona preferisco quelli neri al cioccolato!!!

    RispondiElimina
  18. Che abbinamento insolito amaretti e Philadelphia...ma invitante...grazie per questa idea culinaria particolarissima :)

    RispondiElimina
  19. Sembrano deliziosi e poi è anche una ricetta facile e veloce da rifare!!

    RispondiElimina
  20. che bella idea...un bel dolce da fare a casa che non fa accendere il forno con questo caldo

    RispondiElimina
  21. Cosa mi tocca vedere!!!! Che sono a dietaaaaa!!!Tentatrice!!!!!

    RispondiElimina
  22. mmm che bella idea! io adoro gli amaretti, penso che mi segno la ricetta. laura

    RispondiElimina
  23. mi hai messo una gola incredibile, ne voglio unooooooo!


    Alessia
    THECHILICOOL
    FACEBOOK
    Video outfit YOUTUBE
    Kiss

    RispondiElimina
  24. ne vorrei 5-6 da mangiare adesso a letto mentre leggo i blog!

    RispondiElimina
  25. Mamma mia, chissà quanto sono buoni, sono sfiziosissimi!!

    RispondiElimina
  26. con la philadelphia mai mangiatiiii

    RispondiElimina
  27. che buoni questi dolcini hanno un aspetto, ne mangerei subito uno

    RispondiElimina
  28. Quanti dolcini sfiziosi e immagino siano anche buonissimi!

    RispondiElimina
  29. mmmmm e questa bontà????? devo provarli subito...tanto tra poco c'è il compleanno di mia cuginetta evvaiiii

    RispondiElimina
  30. deliziosa questa ricetta! abbinamento interessante poi...adoro entrambi gli ingredienti!

    RispondiElimina
  31. Bella idea! Sembrano buonissimi!

    RispondiElimina
  32. sembrano davvero deliziosi!!!peroverò a rifarli

    RispondiElimina
  33. Che acquolina, voglio subito provarli!!!

    Mimma
    www.myfashionsketchbook.com

    RispondiElimina
  34. Mi piacerebbe provare a rifarli. se non vado al mare oggi ci provo. Grazieee

    RispondiElimina
  35. Sembrano davvero buonissimi, voglio provare anche io a farli!! :D

    Once Upon a Time..

    RispondiElimina
  36. peccato mi manchi il cocco o ci avrei provato subito!

    RispondiElimina
  37. mmm che ottimo aspetto hanno! peccato nn poter mangiar ela philadelfia sennò li avrei scicuramente rifatti visto che amo sia gli amaretti che il cocco

    RispondiElimina
  38. sembrano buoni l farò quando avrò tempo , sono così facili da fare.

    RispondiElimina
  39. Hai fatto bene ad accendere il forno, questi dolcetti sono golosissimi, mi segno la ricetta!

    RispondiElimina
  40. che buoni che devono essere questi dolcetti.. complimenti.

    RispondiElimina
  41. sembrano buoni! amaretti e philadeplhia mi sembra un mix un pò strano però :)

    RispondiElimina
  42. brava, devono essere buonissimi e poi veloci da fare!

    RispondiElimina
  43. Che meraviglia!

    http://www.cultureandtrend.com/

    RispondiElimina
  44. mamma mia che squisitezza!
    Complimenti!
    Un saluto, Vale!

    RispondiElimina